I viaggi del mese
kenya
Eden Village Watamu Beach Durata Soggiorno: 7 notti Trattamento: ALL INCLUSIVE Soggiorno dal: mese di marzo tutte le date disponibili Partenze da: Roma - Fiumicino
Stagione di prosa
Panicale, Teatro Cesare Caporali STAGIONE DI PROSA TSU 2018 >>domenica 25 febbraio, ore 18,30 DA QUESTA PARTE DEL MARE da Gianmaria Testa, con Giuseppe Cederna >>sabato 17 marzo, ore 21 SANTA LIBERTÀ di e con Fabio Mangolini >> domenica 15 aprile, ore 21 FORZA. IL MEGLIO E’ PASSATO con Giorgio Pasotti e la danzatrice Claudia Marinangeli
Scopriamo Piero della Francesca Umbria a piedi
L'Umbria, terra ricca di centri di cultura, offre al viaggiatore solitario, alle famiglie e ai gruppi la possibilità di vivere un viaggio tra arte, folclore, gastronomia, natura e fede alla scoperta di Piero della Francesca, genio creatore di una pittura che che va al di là del tempo, perfetta e potente, che manifesta il profondo legame che il maestro itinerante ebbe sempre con la sua terra, dove lasciò alcuni dei suoi più importanti capolavori. Questo viaggio comincerà proprio dalla Valtiberina Toscana, ed in particolare da Sansepolcro, cittadina natale di Piero, per poi condurci a Perugia, dove si trova il meraviglioso Polittico di Sant'Antonio, e fino ad Assisi, attraverso un filo conduttore che permetterà di scoprire i legami dell'arte di Piero e quella di altri grandi artisti e pittori legati alla terra verde di San Francesco, l'Umbria. 1° giorno Arrivo a Sansepolcro nel pomeriggio, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 2° giorno La mattinata sarà dedicata alla visita di Sansepolcro, città natale di Piero, ed in particolare del prezioso Museo Civico, dove sono custodite alcune delle opere più significative e prestigiose di Piero: la Resurrezione, il Polittico della Madonna della Misericordia, l'affresco di San Giuliano e quello di San Ludovico da Tolosa. A seguire visita della Cattedrale dove si potranno ammirare opere del Perugino, di Bartolomeo della Gatta, di Santi di Tito, e l'imponente crocifisso ligneo detto del "Volto Santo". Breve visita della casa di Piero. Pranzo presso ristorante tipico. Nel pomeriggio trasferimento con pullman a Monterchi, nella Val Cerfone, borgo natìo della madre di Piero, Monna Romana. Per questo splendido borgo, adagiato su di una collina tra Umbria e Toscana, Piero realizzò l'affresco della Madonna del Parto, destinato all'antica chiesa di Santa Maria Momentana o "In Silvis", e oggi in un piccolo museo. Visita del centro storico e a seguire del museo della Madonna del Parto e del museo delle Bilance. Rientro a Sansepolcro, cena e pernottamento. 3° giorno Percorso Sansepolcro - Citerna: questa breve tappa (13 km) segna il passaggio dalla Toscana all'Umbria attraverso un percorso a piedi storicamente collegato alle vie di pellegrinaggio. Da Sansepolcro si giunge in meno di 4 ore a Citerna dove è prevista una visita del borgo e da dove comincia il cammino sulle tracce di Piero nella terra di Francesco: l'Umbria. Dopo la visita trasferimento a Città di Castello, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 4° giorno Mattinata dedicata alla visita della città, del suo centro storico piccolo ed accogliente, ricco di storia, e dei suoi bellissimi monumenti tra cui il Duomo con il suo caratteristico campanile cilindrico. È prevista anche la visita della Pinacoteca, la seconda più importante in Umbria, dove sono contenute opere che vantano i nomi di Raffaello e Luca Signorelli. Pranzo in un ristorante tipico. Nel pomeriggio visita del Museo Burri, artista contemporaneo nativo di Città di Castello che, se pur in un'epoca diversa, ha condiviso con Piero l'equilibrio delle forme e dello spazio, la tensione geometrica, il respiro classico e un forte amore per i luoghi natali. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 5° giorno Dopo la colazione in hotel, trasferimento a Pieve de' Saddi dove, prima della partenza, si potrà visitare l'omonima e pregevole Pieve edificata nel V secolo. Da qui il cammino ci condurrà, attraverso un percorso a piedi di media difficoltà, fino a Pietralunga (11 km circa). Qui è prevista una cena con degustazione di prodotti tipici in agriturismo e accoglienza per la notte. 6° giorno Dopo la colazione, trasferimento in pullman a Gubbio. Gubbio ha un legame fortissimo con San Francesco. Qui, proprio all'inizio del suo percorso di conversione, Francesco trova accoglienza e qui avvenne il celebre episodio del lupo. In mattinata visita della cittadina, cominciando da Piazza 40 Martiri e fino al Palazzo Ducale, camminando attraverso le meravigliose vie medievali della cittadina. Pranzo in un ristorante tipico e a seguire trasferimento a Perugia con sistemazione in hotel per la cena e il pernottamento. Nel pomeriggio visita della Galleria Nazionale dell'Umbria, dove è conservato il famoso Polittico di Sant'Antonio di Piero della Francesca, destinato al convento di Sant'Antonio di Perugia e realizzato poco dopo il suo rientro da Roma, intorno al 1460. Il polittico offre lo spunto per aprire una riflessione anche sul legame dell'arte di Piero con quella di un altro grandissimo pittore che in Umbria realizzò opere che hanno cambiato la storia dell'arte italiana e mondiale, Giotto. Il San Francesco che riceve le stimmate nella predella del polittico di Piero, infatti, è di derivazione giottesca, sia nel tema, sia nel tipo di composizione convenzionale. A seguire tempo libero a disposizione per visita del centro storico o , in alternativa, visita guidata. 7° giorno Il settimo giorno trasferimento in pullman, di buon mattino e dopo la colazione, a Valfabbrica, da dove si partirà per l'ultima tappa a piedi che condurrà fino ad Assisi (15 km). Qui si potranno visitare la Basilica di San Francesco, il Bosco Sacro, la Basilica di Santa Chiara e tutti gli altri meravigliosi luoghi della vita del Santo Francesco. Particolare attenzione verrà dedicata alla spiegazione delle Storie di San Francesco di Giotto presenti nella Basilica Superiore, in cui, nell'episodio di San Francesco che riceve le Stimmate, è possibile rintracciare i legami artistici e concettuali tra l'immagine della predella del polittico di Perugia e il ciclo giottesco. Resto della giornata libero. Cena e pernottamento. 8° giorno Dopo la colazione, rientro.
Unique Experience
DUBAI & MAURITIUSUnique Experience PARTENZE DA ROMA,MILANO,BOLOGNA E VENEZIA - DUBAI 2 Notti presso il Vida Downtown 4*s- MAURITIUS 5 Notti presso il Trou Aux Biches Resort & Spa 5*RARO EXPERIENCE:Dubai - Biglietti d'ingresso At The Top - Biglietti d'ingresso Ski Dubai Super PassMauritius - Tour elicottero Mauritius Countryside (pranzo incluso)
Festa di primavera
Festa di Primavera a Paciano dal 20 al 22 aprile Scopri uno dei piu' suggestivi borghi umbri... 2 notti in solo pernottamento presso uno dei nostri agriturismi o B&B a partire da soli 149,00 a coppia possibilita' di aggiungere anche il biglietto per il circuito museale di: Panicala, Paciano , Piegaro e Citta della pieve